L’abito più classico assume uno stile innovativo e contemporaneo se associato ad un tessuto dal pattern particolare.

L’abito Tanana è un esempio di passato che incontra il futuro: un tubino semplice dritto con gonna sopra il ginocchio dal tessuto a micro-quadretti bianchi e neri. Senza manica e con profili neri è uno splendido capo da indossare di giorno per l’ufficio, ma anche per i momenti più piacevoli della vita privata.

Kocca_FW1617_Tanana

 

La blousa Enmur presenta lo stessa fantasia sul corpetto da cui spiccano maniche nere a tre quarti e una sottile ma luminosa fascia bianca. Perfetta se indossata con una longuette o paio di jeans monocolore neri o bianchi e sotto una giacca al posto della camicia.

Kocca_FW1617_Enmur

Se lo stile è più casual, ma ricercato, saranno perfetti i pantaloni Zordae con una camicia o una t-shirt bianca da indossare sotto la maglia asimmetrica a frange Dardir.

Kocca_FW1617_Dardir_Zordae

Qualora il vostro desiderio sia quello di avere un capo in linea con lo stile fino a qui presentato, ma arricchito da un tessuto dal pattern grafico evidentemente geometrico, il tubino Tanron fa proprio per voi. L’abito è di tessuto nero con corpetto monocolore mentre la gonna è segnata da linee bianche intersecate che formano ampi quadri sull’intera lunghezza.

Kocca_FW1617_Tanron

Stessa fantasia per la maglia Bozdar ad un bottone e manica a tre quarti, da indossare sulla blousa bianca Adlik e un paio di jeans neri skinny come per esempio Kara.

Kocca_FW1617_Bozdar_Knit

 

Volete sapere dove acquistare i capi Kocca nella vostra città? Contattateci!