L’eyeliner sarà il vostro miglior alleato durante tutta la stagione autunno – inverno 2016/2017.

Gli stilisti di tutto il mondo l’hanno adattato al loro personale stile e sulle passerelle l’abbiamo visto interpretato con svariate – e spesso curiose – tecniche di applicazione.

Potete scegliere tra un tratto nero molto spesso lungo la linea delle ciglia della palpebra superiore;  una linea impercepibile ma straordinaria nell’esaltare ad eccezionali varianti di smokey eye;  un cerchio intorno agli occhi per evidenziare e isolare l’intero occhio;  una creazione di design con dettagli grafici importanti per trasformare il make up in una visione in 3 dimensioni  oppure una pennellata di colore glitterato ispirata al glam rock anni ’80.

Il nostro consiglio di stile di oggi vede protagonista il bellissimo abito Vargor, che unisce in un unico capo la bellezza di una morbida blousa nera, senza maniche e molto accollato, arricciata e morbida in vita e un’ampia gonna a pieghe strutturate in cui grandi fantasie floreali in bianco e nero si sposano con forme d’ispirazione animalier impreziosite dalla lucentezza dell’oro.

L’outfit richiama lo stile vintage e l’eleganza ironica delle pin up.  

Il trucco ideale dunque prevede una base chiara per l’incarnato ad esaltare i tratti in porcellana di un volto senza tempo, un leggero blush rosato sulle gote e gli occhi messi in primo piano da un tratto di eyeliner nero sottile vicino al naso, più ampio sulla palpebra e poi nuovamente lieve ma allungato nell’angolo esterno.

Sulle ciglia un corposo rimmel per renderle folte e incurvate.

Il rossetto sarà rosso accesso e definito con massima precisione, sia nella sua variante effetto matita che in quello lucido del gloss.

Non appesantite il vostro look con accessori eccessivi: sarà sufficiente un bracciale che richiami i colori e lo stile della gonna oppure a contrasto quello del rossetto.

Volete indossare anche voi Vargor? Scriveteci e vi comunicheremo l’elenco di tutti i rivenditori più vicini a voi! Entrate nel mondo Kocca!

Be a Kwoman!