Curiose di scoprire la nuova collezione autunno-inverno 2016/2017 di Kocca? Se non vedete l’ora di conoscere quali saranno i nuovi trend, i tessuti e i materiali utilizzati, nonché i mood che caratterizzeranno la nuova collezione, non preoccupatevi, vi diamo qualche anticipazione noi!
Sfondo della nuova campagna di Kocca è la città che con il suo fascino metropolitano incarna perfettamente la donna protagonista degli scatti. Abiti ed elementi architettonici si susseguono, rincorrono, contrappongo e infine si fondono tra loro, creando un’armonia unica e densa di significato.
La città nei suoi scorci esalta lo stile della donna e si impossessa di ogni suo dettaglio, in un incontro continuo tra passione ed estetica. Le linee sottili e i tagli puliti si armonizzano con le forme rigorose e lineari dello sfondo metropolitano.
La collezione è un mix di elementi moderni, influenze heritage d’ispirazione anni ’60/’70, stile brit-pop e un tocco glam-punk. Vediamo assieme i tre mood che caratterizzano la nuova collezione.

OFF BEAT
Un trend che unisce elementi moderni e retrò fondendoli armoniosamente insieme nei suoi capi. Dominano abbinamenti insoliti e inaspettati, dove i tessuti tecnici si combinano ad effetti 3D, a fantasie floreali e dove i check e tartan si mescolano ad elementi grafici come le righe, con pattern animalier in inedite nuances.
La palette colori è ampia e caratterizzata dai toni caldi del bordeaux e del dusty orange, combinati a nuances fredde del blu e dell’evergreen.

ARTISAN

Mood di ispirazione folk con influenze heritage che conferiscono un appeal naturale e quotidiano. L’utilizzo dei tessuti in lana, i tweed e i plaid pattern sono abbinati ai twill in viscosa.
La maglieria è la protagonista assoluta con ampi e avvolgenti cardigan, dalle silhouette allungate e dai punti handmade, ai quali si alternano poncho e mantelle con frange e lavorazioni dal sapore folk.

REMASTER

In bilico tra influenze glam-punk e lo stile brit-pop, un mood giovane e smart, dalla forte ispirazione anni ’60/’70. Pelle nera e tanta grinta, per giocare con il lato più ombroso della femminilità.
Un mood dark illuminato dai bagliori metallici del lurex, dalle superfici semilucide del naplack; pelle da abbinare al check rosso-nero, ai pois, alle stelle bianche e nere ed a elementi bandana, riportati come stampa all over o dettagli su t-shirt, denim e foulard.
Le borchie d’ispirazione punk, impreziosiscono i capi e gli skinny pants, realizzati in denim nero.